L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

Come può un uomo distruggere un altro uomo?

By Giuseppe Bellantonio March 12, 2021 2626

Come può un uomo distruggere un altro uomo? Come può distruggere l'uomo? Come può un essere distruggere se stesso?. Per le elites che governano la politica e l'economia mondiale, ovvero per i padroni del sistema economico che detengono Il capitale e dettano i tempi ed il modus operandi della globalizzazione attuale, i popoli, che loro stessi definiscono massa, sono diventati un problema da gestire, non una risorsa da valorizzare. La tecnologia ha reso inutile buona parte del capitale umano in tutti i settori ed ha sostituito, automatizzandole, innumerevoli fasi dei processi produttivi.

Quel minimo di domanda di mano d'opera che è rimasta, ricerca per lo più forza lavoro a basso costo, sfruttandone lo stato di necessità, in cambio di un tozzo di pane, nel nome di una globalizzazione disumana voluta dalle stesse elites  che dominano la finanza e di riflesso l'economia mondiale. Cosa farne allora di queste 'masse' in eccesso? Distruggiamole mentalmente cosicche 'gireranno a vuoto, considereranno dei lavori disumani sottopagati come dei privilegi, puntando Il dito contro chi è riuscito a prendere l'assegno di povertà.Invidieranno chi è riuscito, inchinandosi a qualche padrone, a conquistarsi una posizione da servo che è sempre meglio della schiavitù, si inchineranno davanti al padrone e difenderanno le loro stesse catene, arrendendosi a San Remo e ad ogni sorta di distrazione che possa illuderli di essere liberi quando in realtà sono diventati degli schiavi funzionali che pagano il costo della loro stessa schiavitù. Una guerra tra poveri disgraziati, laureati precari o sfruttati, lavoratori derisi ed umiliati, piccoli imprenditori saccheggiati e criminalizzati, mentre le élites ingrassano e sottopongono al dominio della loro finanza privata intere classi politiche, settori industriali, informazione, istruzione e qualsiasi opportunità di sviluppo economico in espansione.Questa era la situazione pre-virus, chissà quale sarà quella post virus, semmai inizierà un'epoca post virus.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Friday, 12 March 2021 19:32
© 2022 FlipNews All Rights Reserved