L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

LE POETICHE “DISTRAZIONI” DI GABRIELLA GAGLIARDI

By Roberto Fantini December 28, 2023 295

Gabriella Gagliardi, come tutti i veri filosofi, è di animo ribelle, pronto, pertanto, a sbertucciare anche le opinioni e le raccomandazioni più autorevoli e rispettate. Accadde così che, nonostante  il grande Umberto Eco  avesse perentoriamente intimato a tutti noi di gettare nel camino (senza esitazione veruna) le poesie partorite dalle nostre anime fanciulle in età giovanile, lei se n’è andata a ripescarle nelle soffitte del suo passato, per di più rimpinguandole con ulteriori componimenti legati alle recenti vicende della sua esistenza.

Dopo qualche perplessità, poi, il “desiderio di condividere” ha finito per prevalere sul comprensibile pudore e così, grazie alla complicità  del raffinato editore Les Flaneurs  (encomiabilmente ostile all’editoria a pagamento) eccoci qui a parlare del suo volumetto intitolato Distrazioni.

I versi di Gabriella, oscillanti fra ricercatezze di stile e leggerezze  filorodariane,  sono da lei stessa definiti “Infantili giocattoli da poco”, capaci, però, di rappresentare (anche per noi) “una ricca e impensabile sorpresa” e, quel che più conta, “una balsamica festa di allegria”. Giocattoli che le hanno reso il cammino più lieve, in questi ultimi anni densi di preoccupazioni, di dolori, ed amarezze, e che l’ hanno aiutata a non  rinunciare ad ironia e a  senso dell’umorismo, a non abbandonare, soprattutto, la convinzione che questa nostra Umanità, tanto intrisa di arrogante ed egocentrica ferocia, sia anche

  GABRIELLA GAGLIARDI

 “Gioia altruismo donazione

 sorriso gioco comunione.

Benevolenza cordialità affetto

amore dolcezza rispetto.

Innocenza canto creatività

allegria buonumore ingenuità”.

L’hanno aiutata, di fronte alle non poche esperienze di perdita e di dolorosa delusione, a continuare  ad avvertire, con arcaica saggezza, la vita come “continuo, faticoso rinnovato restauro”,  come inesausto processo di morte e di rinascita,  nella fiduciosa speranza  che

Tyche misteriosa

guiderà i nostri destini.”

 

 

GABRIELLA GAGLIARDI
DISTRAZIONI
LES FLANEURS EDIZIONI
BARI, NOVEMBRE 2023

 

Rate this item
(9 votes)
Last modified on Friday, 29 December 2023 10:53
© 2022 FlipNews All Rights Reserved