L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

BY BY NAPOLI

By Francesco Guzzardi April 16, 2018 8877

Ennesimo “mezzo” passo falso del Napoli che impatta contro il Milan e rischia di estromettersi dalla lotta per scudetto, che adesso vede sempre più a portata di mano la Juventus, che surclassa la Sampdoria e dimentica (chissà) Madrid. In zona Uefa pareggiano Milan e Inter che consolidano la quinta e sesta posizione valida per un posto Uefa e preceduti in classifica da Roma e Lazio, sempre in piene corsa per la Champions League. In chiave retrocessione quasi salve Bologna e Genoa, non ancora tranquille invece Sassuolo, Cagliari, Udinese, Chievo, Spal e Crotone, tutte racchiuse nel giro di sei lunghezze. Qualche lumicino di speranza per Verona mentre quasi nessuno per il Benevento.

Il Cagliari “allunga” la serie negativa dell’Udinese e conquista una vittoria che la allontana dalla zona retrocessione. Reti di Pavoletti, Ceppitelli e Lasagna. Importante e salutare vittoria del Genoa che piega il Crotone e conquista una “quasi” matematica salvezza, i calabresi hanno provato a equilibrare il risultato ma la difesa dei grifoni è impenetrabile. Rete di Bessa. Pareggio a reti bianche fra Chievo e Torino, con i granata più incisivi nel gioco ma non nelle conclusioni sottorete, per i clivensi un importante punto in chiave salvezza. Atalanta e Inter si affrontano a viso aperto e nonostante le innumerevoli occasioni da rete prevalgono le difese e alla fine accontentano tutti. La Spal coglie un prezioso pareggio in casa della Fiorentina e conquista un piccolo ma importante punto per la salvezza, continua comunque la striscia positiva della viola che porta a nove le gare utili consecutive. Il Sassuolo pareggia contro il Benevento e porta a sei la gare utili consecutive, per il cilentani la soddisfazione di aver conquistato il primo punto in trasferta. Reti di Politano (2) e Diabatè (2). Al Verona non basta un gran secondo tempo per avere la meglio del Bologna, che davanti ai propri tifosi conquista con le unghie la vittoria e una probabile salvezza. Reti di Verdi e Nagy. Fiamme e scintille fra Milan e Napoli, che non riescono a prevalere una sopra l’altra e si spartiscono la posta, risultato che rischia di allontanare i partenopei dallo scudetto. La Juventus vendica la sconfitta dell’andata e infligge alla Sampdoria una mortificante tripletta che avvicina i bianconeri allo scudetto e allontana i blucerchiati dalla zona Uefa. Reti di Mandzukic, Howedes e Khedira. Il derby capitolino fra Lazio e Roma è stato giocato con una enorme intensità ma poche emozioni, la Roma sul finire di partita e grazie anche alla espulsione di un laziale, rischia di far sua la gara ma alla fine pareggio è il risultato più giusto.

Risultati

Sassuolo-Benevento 2-2; Genoa-Crotone 1-0; Atalanta-Inter 0-0; Milan-Napoli 0-0; Lazio-Roma 0-0; Juventus-Sampdoria 3-0; Fiorentina-Spal 0-0; Chievo-Torino 0-0; Cagliari-Udinese 2-1; Bologna-Verona 2-0.

Classifica

Juventus 84; Napoli 78; Roma e Lazio 61; Inter 60; Milan 53; Fiorentina 51; Atalanta 49; Sampdoria 48; Torino 46; Bologna e Genoa 38; Udinese 33; Cagliari 32; Sassuolo 31; Chievo 30; Spal 28; Crotone 27; Verona 25; Benevento 14.

Prossimo turno

Benevento-Atalanta; Sampdoria-Bologna; Inter-Cagliari; Spal-Chievo; Roma-Genoa; Crotone-Juventus; Fiorentina-Lazio; Torino-Milan; Verona-Sassuolo; Napoli-Udinese.

Rate this item
(0 votes)
© 2022 FlipNews All Rights Reserved