L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

LA JUVENTUS ENTRA NELLA LEGGENDA

By Francesco Guzzardi May 14, 2018 8062

Grazie al pareggio contro la Roma, la Juventus conquista il settimo scudetto consecutivo ed entra nella leggenda del calcio nostrano, vince inutilmente invece il Napoli, che lo scudetto lo aveva perso già da tempo, in chiave Champions invece, alla Lazio serve ancora un punto per far compagnia ai cugini romanisti mentre Milan e Atalanta dovranno aspettare ancora gli ultimi novanta minuti per sapere chi, fra le due, dovrà disputare lo spareggio Uefa. In fondo al gruppo (già retrocesse Verona e Benevento), importante vittoria del Cagliari contro la Fiorentina, al contrario del Crotone che pareggia in casa e dovrà soffrire fino all’ultimo.  

Il Benevento si congeda davanti al proprio pubblico e dalla seria A battendo il Genoa, oggi demotivato, con molte assenze e che rimedia la terza sconfitta consecutiva. Rete di Diabatè. Seconda sconfitta casalinga consecutiva dell’Inter che, contro il Sassuolo, perde l’occasione di fare un passo avanti verso la certa qualificazione in Champions League, molto bene la squadra emiliana che, forte della salvezza, gioca in scioltezza e meglio degli avversari. Reti di Politano, Berardi e Rafinha. Il Cagliari vince in casa della Fiorentina e conquista tre preziosi punti in chiave salvezza, per la viola una sconfitta che riduce al lumicino le già scarse chance di qualificazione Uefa. Rete di Pavoletti. Il Bologna perde in casa contro il Chievo e rimanda alla prossime e ultima giornata la conquista di quel punto per la matematica salvezza, ottimo passo avanti dei clivensi, quasi salvi. Reti di Verdi, Giaccherini e Inglese. A Lazio e Crotone il pareggio serve solo a rimandare per la prima la possibilità di aggiudicarsi un posto nella prossima Champions League e per i secondi quelli di rimanere aggrappati alla serie A. Reti di Nwankwo, Ceccherini, Lulic e Milinkovic-Savic. Il Torino batte la Spal e mette gli emiliani in condizione di vincere la prossima domenica per non rischiare di retrocedere nelle serie cadetta. Reti di Belotti, De Silvestri e Grassi. Il Verona si congeda dal proprio pubblico con l’ennesima sconfitta, infatti l’Udinese vince col minimo sforzo e si tira fuori dalla lotta per non retrocedere. Rete di Barak. Atalanta e Milan si giocavano una grossa fetta di Europa League e alla fine, al termine di novanta minuti tirati il pareggio lascia tutto invariato. Reti di Kessiè e Masiello. La Roma ha la qualificazione Champions in tasca e alla Juventus basta un pareggio, tanto basta per far si che il pareggio accontenti entrambe. La Sampdoria gioca, contro il Napoli, fortemente rimaneggiata ma i partenopei giocano meglio e conquistano una inutile vittoria in chiave scudetto. Reti di Milik e Albiol.

Risultati

Fiorentina-Cagliari 0-1; Bologna-Chievo 1-2; Benevento-Genoa 1-0; Roma-Juventus; Crotone-Lazio 2-2; Atalanta-Milan 1-1; Sampdoria-Napoli 0-2; Inter-Sassuolo 1-2; Torino-Spal 2-1; Verona-Udinese 0-1.

Classifica

Juventus 92; Napoli 88; Roma 74; Lazio 72; Inter 69; Milan 61; Atalanta 60; Fiorentina 57; Sampdoria 54; Torino 51; Sassuolo 43; Genoa 41; Bologna 39; Udinese e Chievo 37; Cagliari 36; Spal e Crotone 35; Verona 25; Benevento 21.

Prossimo turno

Cagliari-Atalanta; Chievo-Benevento; Udinese-Bologna; Napoli-Crotone; Milan-Fiorentina; Lazio-Inter; Sassuolo-Roma; Spal-Sampdoria; Genoa-Torino; Juventus-Verona.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Monday, 14 May 2018 08:34
© 2022 FlipNews All Rights Reserved