L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

Trieste - Barcolana compie 50 anni

By Patrizia Grandis October 07, 2018 7100

 

Quella di quest’anno è un’edizione speciale della più famosa regata velica per numero di imbarcazioni partecipanti, la ormai mitica Barcolana di Trieste alla 50esima edizione. E’ stata presentata a Palazzo Chigi dal Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, on. Giancarlo Giorgetti, con il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, il presidente del Coni, Giovanni Malagò e il presidente della società velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz.

La Rai ancora una volta è Main Media Partner e sarà presente a Trieste per tutto il periodo della manifestazione fino a domenica 14 ottobre quando dal molo Audace, dallo studio appositamente allestito, Rai Sport trasmetterà la regata conclusiva.

Il Gruppo Hera e la partecipata EstEnergy, sono ancora una volta partner dell’importante manifestazione velistica, mettono il proprio stand al servizio della causa più importante: aiutare i bambini del Burlo Garofolo, ospedale infantile di Trieste. Un gioco a base di energia per raccogliere i fondi necessari all’acquisto di una fondamentale apparecchiatura diagnostica, che sta entusiasmando ogni partecipante e spettatore nel Villaggio Barcolana.

In occasione della 50esima edizione della Barcolana, le attività commerciali e i pubblici esercizi sono vestiti a festa. Al consueto superbo colpo d’occhio offerto dal campo di regata e dalle Rive, si affiancherà infatti quello di vie e piazze del centro cittadino dove negozi, bar e ristoranti vivono l’evento addobbando vetrine, interni e ingresso con un gran pavese che riprodurrà i classici colori del logo Barcolana. Non solo: le tavole dei pubblici esercizi saranno rallegrate da tovagliette e sottobicchieri con il marchio della Barcolana.

“Un mare di racconti” a cura di Mitja Gialuz e Alessandro Mezzena Lona, Giunti Editore con il supporto di Assicurazioni Generali, Collana Iniziative Speciali 320 pagine, prezzo 38,00 euro è in libreria dal 5 ottobre 2018. Il libro celebra i primi 50 anni di Barcolana con un dialogo a più voci. Scrittori, giornalisti, fotografi, disegnatori, artisti e marinai danno voce al grande racconto di un’avventura sul mare che dura un giorno solo. Ma che rimane indelebile nei ricordi per sempre.

C’ero Anch’io - La mia Barcolana è una imponente installazione visiva costruita all’interno del Salone degli Incanti - la ex pescheria adibita ad eventi e mostre sulle rive triestine - presentata da Samsung e sviluppata assieme a IKON. È un viaggio che racconta lo spirito e i protagonisti di 50 edizioni della regata, compiuto “a bordo” delle ultime tecnologie Samsung - maxi schermi, grandi led, visori per la realtà virtuale e un eccezionale TV con 8K di risoluzione - che permettono di immergersi nella storia di Barcolana, la regata che è la celebrazione e il racconto della profonda passione di una città per la vela e il mare. Per la prima volta, l’evento culturale di Barcolana proseguirà anche dopo la regata, trasformandosi, nei giorni 16 e 17 ottobre, in un gigantesco e collettivo INSTANT VIDEO, capace di

 

Battesimo della Bora, lo scorso venerdì, per Barcolana50, la passera che la Società Velica Barcola-Grignano ha varato lo scorso luglio, realizzata handmade con Siram. Lo scafo è stato progettato da Maurizio Lenardon e costruito ai Cantieri Alto Adriatico. Nell’immagine durante il suo battesimo con 15 nodi, nel trasferimento da Barcola allo Yacht Club Adriaco, in vista della partecipazione alla regata per barche d’epoca e della tradizione “21.o Raduno Città di Trieste”.

raccontare subito per immagini la Cinquantesima edizione, con i video e le foto scattate dai grandi fotografi, quelle inviate da tutti i velisti in mare e dal pubblico a terra. L’evento culturale del Cinquantenario è dedicato a tutti i protagonisti della Barcolana, i velisti che da cinquant’anni partecipano alla regata e assieme alla Società Velica di Barcola e Grignano hanno costruito questo grande evento collettivo, ideato dalla SVBG in collaborazione con il Comune di Trieste.

Sono arrivati da tutta Italia con i loro Optimist al seguito i giovanissimi atleti, un esercito di quasi cinquecento ragazzi che parteciperanno a Barcolana Young, regata in partnership oltre che con la Fondazione CRTrieste quest’anno anche con Alma Pallacanestro Trieste, la squadra di basket della città che esordisce proprio domenica nel campionato di serie A1 e ha voluto così sottolineare il proprio legame con Trieste e, in particolare, con le attività legate ai più giovani che a Trieste hanno principalmente due grandi passioni: vela e pallacanestro.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Saturday, 06 October 2018 19:56
© 2022 FlipNews All Rights Reserved