L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

LA JUVE ALLUNGA

By Francesco Guzzardi January 29, 2019 6037

Nella seconda parte del campionato, quella che la Juventus ha lasciato alle altre squadre la possibilità di giocarsi dal secondo posto in poi, risaltano Sampdoria e Atalanta, che grazie a un ottimo calcio si riportano prepotentemente a ridosso della zona Champions, in fondo alla classifica invece risalta la vittoria del Frosinone che conquista importanti cianche di salvezza e allunga la lista di coloro che si contendono la salvezza.  

Netta vittoria del Sassuolo contro un Cagliari apparso oggi in seria difficoltà, tre importanti e meritati punti che lanciano gli emiliani in piena zona Uefa. Reti di Locatelli e Matri. La Sampdoria allunga la serie positiva e grazie al poker rifilato all’Udinese si candida seriamente a una poltrona per la prossima Europa League, critica invece la situazione di friulani, sempre più invischiati in zona retrocessione. Reti di di Quagliarella (2), Linetty e Gabbiadini. Il Milan mette in difficoltà il Napoli che, alla ricerca della vittoria per rimanere in scia della “signora”, prova a piazzare il colpo risolutivo fino all’ultimo, uno sforzo però invano perche il risultato non si schioda dallo doppio zero. Non basta un grande Chievo e non bastano nemmeno le tre reti segnate dai clivensi perché la Fiorentina ribatte colpo su colpo e sul finire trova la rete della vittoria. Reti di Stepinski, Pellissier, Dordevic, Muriel, Benassi e Chiesa (2). Il Frosinone sbanca il Dall’Ara e infligge al Bologna una sonora sconfitta che condanna i felsinei alla terz’ultima posizione, tre importante punti che, invece, rimettono in corsa per la salvezza i frosinati. Reti di Ghiglione, Ciano (2) e Pinamonti. Rocambolesca e meritata rimonta dell’Atalanta che, sotto di tre reti in casa contro la Roma, riesce a raddrizzare la partita cogliendo un pareggio che alla fine accontenta tutti. Reti di Rafael Toloi, Zapata, Castagne, Dzeko (2) ed El Shaarawy. Sconfitta interna del Parma contro la Spal, brava oggi a rimontare il doppio svantaggio e, grazie a un forsennato forcing finale, trovare addirittura la rete della vittoria. Reti di Inglese (2), Valoti, Petagna e Fares. Il Torino approfitta della continua crisi di gioco dell’Inter e di misura trova una vittoria che lo rilancia nella lotta per la zona Uefa. Rete di Izzo. La Juventus batte, nemmeno a dirlo, anche la Lazio e aumenta la distanza da chi, molto lontano e timidamente, cerca di starle dietro. Lodevole la prova dei bianco celesti ma “ineccepibile” la vittoria dei bianconeri. Reti di E Can (aut.), Cancelo e Ronaldo. Fra Empoli e Genoa la posta in palio poteva essere di vitale importanza e ad avere la meglio sono stati gli uomini di Prandelli, bravi a rimontare sul finire di gara. Reti di Di Lorenzo, Kouamè, Lazovic e Sanabria.

 

 

Risultati

Sassuolo-Cagliari 3-0; Sampdoria-Udinese 4-0; Milan-Napoli 0-0; Chievo-Fiorentina 3-4; Bologna-Frosinone 0-4; Atalanta-Roma 3-3; Parma-Spal 2-3; Torino-Inter 1-0; Lazio-Juventus 1-2; Empoli-Genoa 1-3.

Classifica

Juventus 59; Napoli 48; Inter 40; Milan 35;; Roma 34; Sampdoria 33; Lazio e Atalanta 32; Fiorentina e Torino 30; Sassuolo 29; Parma 28; Cagliari 24; Genoa 23; Spal 21; Udinese 18; Empoli 17; Bologna 14; Frosinone 13; Chievo (-3) 8

Prossimo turno

Empoli-Chievo; Napoli-Sampdoria; Juventus-Parma; Spal-Torino; Udinese-Fiorentina; Frosinone-Lazio; Genoa-Sassuolo; Inter-Bologna; Roma-Milan; Cagliari-Atalanta.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Tuesday, 29 January 2019 08:38
© 2022 FlipNews All Rights Reserved