L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

IL MILAN NON SI FERMA PIÙ (?)

By Francesco Guzzardi February 19, 2019 6104

Non c’è niente da fare, nessuna riesce a tenere il passo della Juventus e tutte, proprio tutte, a turno perdono sempre più terreno lasciando andare la signora verso l’ennesimo scudetto, il Napoli pur pareggiando rimane seconda a distanza “quasi” sicura mentre per la terza posizione, il Milan si fa prepotentemente sotto e ora insidia l’Inter, per la zona Uefa in lizza ci sono Atalanta, Roma, Lazio Torino, Fiorentina e Sampdoria. In fondo alla classifica si delinea sempre di più la probabile retrocessione del Chievo mentre invece Spal, Udinese, Empoli, Bologna e Frosinone si giocano gli ultimi due posti.

 

Vittoria facile per la Juventus che batte nettamente il Frosinone e si prepara alla delicata sfida di Champions contro l’Atletico de Madrid. Reti di Dybala, Bonucci e Ronaldo. Il Cagliari batte in rimonta il Parma e si toglie momentaneamente dalla lotta per la retrocessione, meglio i sardi degli avversari, bravi a passare in vantaggio ma incapaci di mantenerlo. Reti di Pavoletti (2) e Kucka. Atalanta e Milan sono scese in campo consapevoli che una vittoria avrebbe potuto proiettarle verso la quarta posizione e ad approfittare della situazione sono stati gli uomini di Gattuso i quali, forti dell’innesto di Piatek, conquistano meritatamente la vittoria e la quarta posizione in classifica. Reti di Freuler, Piatek (2) e Calhanoglu. La Spal si illude e dopo un buon inizio con tanto di gol, una serie di infortuni (vedi disattenzioni, dubbie valutazioni arbitrali e var), la Fiorentina riesce a rimontare e conquistare la vittoria. Reti di Petagna, Fernades, Veretout, Simeone e Gerson. Striminzita ma importante vittoria dell’Udinese che batte il Chievo e compie un bel passo avanti verso la salvezza, discorso opposto per i clivensi che continuano a precipitare in basso. Rete di Teodorczyk. Il Genoa batte in extremis la Lazio e allunga la striscia di risultati positivi, lo stop della Lazio invece, rallenta la rincorsa dei romani verso la zona Uefa. Reti di Sanabria, Criscito e Badelj. Nello scontro diretto fra Empoli e Sassuolo vincono i toscani, capaci di interpretare al meglio la partita del “dentro o fuori”. Reti di Krunic, Acquah e Diego Farias. L’Inter non gioca una bella partita anzi, ma alla fine riesce a battere una buona Sampdoria e “blindare” la terza posizione, i blucerchiati si allontanano leggermente dalla zona Uefa. Reti di Gabbiadini, D’Ambrosio e Nainggolan. Pareggio a reti bianche fra Napoli e Torino, incapaci entrambe di concretizzare sottorete e, forse, leggermente in crisi di gioco. Contro un Bologna con l’acqua alla gola, la Roma gioca una partita parsimoniosa e alla fine batte i felsinei di misura compiendo un passo avanti nella corsa verso la qualificazione Champions. Reti di Kolarov, Fazio e Sansone.

 

Risultati

Juventus-Frosinone 3-0; Cagliari-Parma 2-1; Atalanta-Milan 1-3; Spal-Fiorentina 1-4; Udinese-Chievo 1-0; Genoa-Lazio 2-1; Empoli-Sassuolo 3-0; Inter-Sampdoria 2-1; Napoli-Torino 0-0; Roma-Bologna 2-1.

Classifica

Juventus 66; Napoli 53; Inter 46; Milan 42; Roma 41; Atalanta e Lazio 38; Torino e Fiorentina 35; Sampdoria 33; Sassuolo 30; Parma 29; Genoa 28; Cagliari 24; Spal e Udinese 22; Empoli 21; Bologna 18; Frosinone 16; Chievo (-3) 9

Prossimo turno

Milan-Empoli; Torino-Atalanta; Frosinone-Roma; Sampdoria-Cagliari; Chievo-Genoa; Bologna-Juventus; Sassuolo-Spal; Parma-Napoli; Fiorentina-Inter; Lazio-Udinese;

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Tuesday, 19 February 2019 11:42
© 2022 FlipNews All Rights Reserved