L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

ATALANTA NELLA STORIA

By Francesco Guzzardi May 28, 2019 5698

L’Atalanta conquista la qualificazione alla prossima Champions League al termine di una stagione a dir poco esaltante, festeggiano anche Inter, Milan, Roma, Genoa e Fiorentina, le prime tre per aver raggiunto gli obiettivi “europei” e le ultime due per aver raggiunto a braccetto la salvezza, soffre invece l’Empoli, che dopo una esaltante rincorsa si è trovata di fronte alla possibilità di salvarsi ma non è stata capace di compiere l’ennesimo miracolo contro l’Inter.

Fra Frosinone e Chievo, entrambe retrocesse da tempo, il degno risultato non poteva essere che un doppio zero che annoia tutti. Bologna e Napoli, che nulla avevano ormai da chiedere al campionato, si sono affrontate a viso aperto con i felsinei che festeggiano la salvezza battendo la squadra vice campione d’Italia. Reti di Santander (2), Dzemaili, Ghoulam e Mertens. Il Torino chiude con rammarico questo campionato battendo nettamente la Lazio ma rimanendo fuori dalle competizioni europee, così come i biancocelesti. Reti di Lago Falque, Lukic, De Silvestri e Immobile. La Sampdoria chiude in bellezza e batte due a zero la Juventus, scesa a Genova per respirare un po di aria di mare e tornare, poi, nella nebbia. Reti di Defrel e Caprari. L’Inter batte l’Empoli e conquista la qualificazione Champions, i toscani invece, pur giocando bene retrocedono nella seria cadetta. Reti di Baldè, Nainggolan e Traorè. Fiorentina e Genoa si sono affrontate con un orecchio a Milano, in attesa che arrivassero buone notizie per entrambe, non stupisca quindi il pareggio che salva entrambe. La Roma batte il Parma e ottiene, come consolazione, la possibilità di disputare i preliminari di Europa League. Reti di Pellegrini, Perotti e Gervinho. Netta e importante vittoria dell’Atalanta contro il Sassuolo, vittoria che regala alla squadra di Gasperini la qualificazione alla prossima Champions League, traguardo mai raggiunto dagli orobici. Retri di Berardi, Zapata, Gomez e Pasalic. L’Udinese vince a Cagliari e festeggia la salvezza insieme ai sardi. Reti di Pavoletti, Hallfreosson e De Maio.

Risultati

Frosinone-Chievo 0-0; Inter-Empoli 2-1; Fiorentina-Genoa 0-0; Sampdoria-Juventus 2-0; Torino-Lazio 3-1; Spal-Milan 2-3; Bologna-Napoli 3-2; Roma-Parma 2-1; Atalanta-Sassuolo 3-1; Cagliari-Udinese 1-2.

Classifica

Juventus 90; Napoli 79; Inter e Atalanta 69; Milan 68; Roma 66; Torino 63; Lazio 59; Sampdoria 53; Bologna 44; Sassuolo e Udinese 43; Spal 42; Parma e Cagliari 41; Fiorentina 41;Genoa ed Empoli 38; Frosinone 25; Chievo 17.

Classifica marcatori

Quagliarella 26, Zapata 23, Piatek 22, Ronaldo 21, Milik 17, Caputo 16; Mertens 16, Petagna 16, Belotti 15, Immobile 15, Ilicic 12, Defrel 13.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Monday, 27 May 2019 21:20
© 2022 FlipNews All Rights Reserved