L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

SECONDO TURNO E POI NAZIONALE

By Francesco Guzzardi September 01, 2019 5080

Nel secondo turno del campionato, quello prima della sosta dovuta alle gare di qualificazione degli azzurri a Europa 2020 contro Armenia e Finlandia, hanno bissato il successo della prima giornata soltanto Juventus, Inter e Torino, che battendo Napoli, Cagliari e Atalanta guidano il gruppo a punteggio pieno, conquistano i primi punti Parma, Sassuolo e Brescia mentre la Sampdoria, al contrario del Genoa che continua a giocare bene e fare punti, viene travolta dal Sassuolo e mette a serio rischio il proseguo del “suo” campionato.

Partita sofferta e combattuta che il Bologna riesce a far sua contro una Spal che nonostante la bella prova si trova ancora a zero punti. Rete di Soriano. Non è stata una bella partita quella giocata fra Milan e Brescia, ma alla fine gli uomini di Giampaolo trovano la vittoria e i primi tre punti della stagione. Rete di Calhanoglu. La Juventus prima annichilisce il Napoli con tre reti e poi, dopo avere concesso ai partenopei lì occasione di pareggiare, a pochi secondi dal termine trova la rete della vittoria che regala la prima posizione. Reti di Danilo, Higuain, Ronaldo, Koulibaly (aut.), Lozano, Manolas e Di Lorenzo. Una ottima Lazio mette in difficoltà la Roma che però riesce a passare in vantaggio e far sudare sette camicie ai biancocelesti, bravi a pareggiare e rischiare di vincere. Reti di Kolarov e Louis Alberto. Continua la disfatta della Sampdoria che dopo quella contro la Lazio subisce un’altra umiliante sconfitta contro il Sassuolo, che ovviamente ringrazia e mette nel cassetto tre punti. Reti di Berardi (3), Traore e Quagliarella. Ottima prova del Genoa che bissa quella di Roma e conquista l’intera posta contro la Fiorentina. Reti di Zapata, Kouame e Pulgar. Partita avara di emozioni dove il pari sarebbe stato più giusto fra Cagliari e Inter, ma hanno la meglio gli uomini Conte che conquistano, seppur di misura, la seconda vittoria consecutiva. Reti di Joao Pedro, Martinez e Lukaku. Il Verona conquista la sua prima vittoria stagionale in casa del Lecce, troppo netto il divario di gioco fra le squadre. Rete di Pessina. L’Atalanta perde in casa contro un sorprendente Torino, che prima soffre e poi legittima la meritata vittoria. Reti di Zapata (2), Bonifazi, Berenguer e Izzo. Il Parma conquista una preziosa vittoria in casa dell’Udinese e conquista tre preziosi punti che alla fine del campionato peseranno come una montagna. Reti di Lasagna, Gerviho, Gagliolo e Inglese.

Risultati

Bologna-Spal 1-0; Milan-Brescia 1-0; Juventus-Napoli 4-3; Atalanta-Torino 2-3; Cagliari-Inter 1-2; Genoa-Fiorentina 2-1; Lazio-Roma 1-1; Lecce-Verona 0-1; Sassuolo-Sampdoria 4-1; Udinese-Parma 1-3.

Classifica

Juventus, Inter e Torino 6; Lazio, Genoa,Bologna e Verona 4; Sassuolo, Parma, Napoli, Atalanta, Brescia, Milan e Udinese 3; Roma 2; Fiorentina, Spal, Cagliari, Lecce e Sampdoria 0

Prossimo turno

Brescia-Bologna; Fiorentina-Juventus; Genoa-Atalanta; Verona-Milan; Inter-Udinese; Napoli-Sampdoria; Parma-Cagliari; Roma-Sassuolo; Spal-Lazio; Torino-Lecce.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Sunday, 01 September 2019 21:32
© 2022 FlipNews All Rights Reserved