L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

GENITORI? 4 MOSSE PER VINCERE!

By Roberto Fantini March 25, 2024 178

Credo che chiunque abbia avuto la fortuna di essere genitore possa trovarsi facilmente d’accordo almeno su di un paio di concetti:

  1. poche cose (forse nessuna!) sono tanto belle e, al contempo, tanto difficili;
  2. per quanto ci si possa sforzare di svolgere al meglio la propria attività genitoriale, sarà sempre impossibile, per chiunque, evitare di commettere errori.
    Giovanna Kiferle

Questo, però, non dovrebbe affatto comportare né troppo facili autoassoluzioni, né troppo comode rassegnazioni: il mestiere genitoriale è sì difficile da praticare, ma tanto è possibile  fare per meglio comprenderlo, per meglio apprezzarlo e per meglio viverlo, riducendo enormemente il rischio (ineliminabile) di compiere tanti dolorosi errori.

Di questo e di molto altro si è a lungo discusso con la psicoterapeuta Giovanna Kiferle, oratrice brillante e assai competente conversatrice, nel pomeriggio del 17 marzo, a Trevignano Romano, ad un passo dalle rive del lago, nell’accogliente atmosfera del Cigno Ingordo. Oggetto principale dell’incontro è stata la nuova edizione del suo prezioso libro Genitori? 4 Mosse per vincere!, opera che condensa i risultati di una vita di studi, ricerche ed esperienze, ricca di insegnamenti teorici e di suggerimenti operativi, destinata soprattutto ai genitori e agli aspiranti tali, ma di gradevole e stimolante lettura per chiunque si occupi di questioni psico-pedagogiche.

Tanti i contenuti emersi sia nella parte introduttiva sia in quella successiva del dibattito con i numerosi presenti: dalla Memoria Genealogica alla Catena Causale, dalla Memoria Quantica alla Psicogenetica, dalle funzioni degli Stati dell’Io ai Circoli di Qualità.

Tutte questioni ruotanti intorno alle cruciali QUATTRO MOSSE VINCENTI che ogni bravo genitore dovrebbe apprendere ed esercitare, ovvero:

  • SOSTENERE
  • GUIDARE
  • ORIENTARE
  • CONTENERE

Il libro della Kiferle (come anche il suo intero pensiero filosofico e le sue metodologie psicoterapeutiche) non è certo riassumibile in facili formule magiche: le “4 mosse” suggerite, per poter essere correttamente intese ed efficacemente attuate, richiedono grande attenzione, grande consapevolezza e grande impegno. Richiedono, in particolare, la disponibilità a  sintonizzarsi con una globale visione del mondo capace di mettere da parte gli ottusi egocentrismi e gli utilitarismi meschini, l’indifferenza e lo sterile cinismo, per abbracciare una prospettiva esistenziale incentrata sulla comprensione, sull’empatia, sulla condivisione e sulla compassione, dirette espressioni di una illuminante espansione-elevazione della Coscienza.

Insomma, un libro che invita a riflettere e, soprattutto, che vuole rappresentare uno strumento validissimo per affrontare felicemente l’ impegno genitoriale con profondo sentimento di responsabilità, con inesauribile fiducia e con le necessarie conoscenze psico-pedagogiche.

 

GIOVANNA KIFERLE

GENITORI? 4 MOSSE PER VINCERE!

TRAINING & COACHING, NUOVA EDIZIONE,

 

 

 

 

Rate this item
(5 votes)
Last modified on Monday, 25 March 2024 18:39
© 2022 FlipNews All Rights Reserved