L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

ENNESIMO E RIPETITIVO “NATALE BIANCONERO”

By Francesco Guzzardi December 23, 2018 5793

Non c’è nulla da fare, la Juventus continua a macinare importanti e convincenti vittorie mentre alle sue spalle, a parte il Napoli, che seppur distante di otto punti, prova a rimanere in scia del’incontrastata capolista soffrendo e battendo di misura la Spal. Deludono Milan e Inter, la prima sconfitta in casa dalla Fiorentina e la seconda fermata su un imbarazzante pareggio dal Chievo, continua la serie positiva della Sampdoria la quale, trascinata da un intramontabile Quagliarella, festeggia il Natale con una più che ottima sesta posizione di classifica.  

 

Netta e meritata vittoria della Lazio che batte in casa il Cagliari e mantiene ben salda l’ottima posizione di classifica, discorso opposto per i sardi che, invece, si trovano ora invischiati della “grande” lotta per non retrocedere. Reti di Milinkovic-Savic, Acerbi, Lulic e Joao Paolo. La Sampdoria si conferma in forma strepitosa e va a vincere in casa dell’Empoli grazie a una rimonta negli ultimi di gioco. Reti di Caprari (2), Quagliarella, Ramirez, Caputo e Pasqual. Il Genoa, forse in soggezione, concede all’Atalanta i primi venti minuti e rischia grosso, ma passato il pericolo, la squadra di Prandelli inizia a macinare gran gioco e meritare la netta vittoria. Reti di Toloi, Lazovic, Piatek e Zapata. Il Milan conferma di non avere ne capo ne coda e concede il via libera alla Fiorentina che lo batte di misura riconquistando un buon posto in classifica, proprio a due lunghezze dai rossoneri. Rete di Chiesa. Il Napoli riesce ad avere la meglio contro una Spal ben messa in campo e che ha avuto fino all’ultimo secondo la forza di cercare la rete del pareggio. Rete di Albiol. Sassuolo e Torino si spartiscono la posta e conquistano quel punto che gli permette di rimanere nella parte alta della classifica, Reti di Belotti e Brignola. L’Udinese prova a raddoppiare la rete del vantaggio ma il Frosinone è a caccia di punti pesanti e quando trova il pareggio chiude strade e speranze ai friulani, Reti di Mandragora e Ciano. Il Chievo approfitta del periodo “appannato” dell’Inter e grazie a una ripresa da incorniciare trova un pareggio che alimenta le fievoli speranze di salvezza. Reti di Perisic e Pellissier. Doppio zero fra Parma e Bologna, frutto di una gara scialba e scarsa di emozioni. La Juventus batte anche la Roma e prenota un felice Natale, forte anche dell’ennesima conquista del titolo di campione d’inverno, i capitolini hanno opposto una sterile resistenza ma troppo poco per “provare” a impensierire i campioni d’Italia. Rete di Mandzukic.  

Risultati

Lazio-Cagliari 3-1; Empoli-Sampdoria 2-4; Genoa-Atalanta 3-1; Milan-Fiorentina 0-1; Napoli-Spal 1-0; Parma-Bologna 0-0; Sassuolo-Torino 1-1; Udinese-Frosinone 1-1; Chievo-Inter 1-1; Juventus-Roma 1-0.

Classifica

Juventus 46; Napoli 41; Inter 33; Lazio 28; Milan 27; Sampdoria 26; Sassuolo e Fiorentina 25; Atalanta e Roma 24; Torino 23; Parma 22; Genoa 19; Cagliari 17; Spal ed Empoli 16; Udinese 14; Bologna 13; Frosinone 9; Chievo (-3) 5

Prossimo turno

Frosinone-Milan; Atalanta-Juventus; Bologna-Lazio; Cagliari-Genoa; Fiorentina-Parma; Sampdoria-Chievo; Spal-Udinese; Roma-Sassuolo; Torino-Empoli.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Sunday, 23 December 2018 12:52
© 2022 FlipNews All Rights Reserved