L'informazione non è un optional, ma è una delle condizioni essenziali dell'esistenza dell'umanità. La lotta per la sopravvivenza, biologica e sociale, è una lotta per ottenere informazioni.

JUVENTUS A UN PASSO DAL TRIONFO

By Francesco Guzzardi April 11, 2016 11807

La Juventus continua a macinare vittorie su vittorie e battendo a domicilio il Milan si avvicina sempre di più al quinto scudetto consecutivo, mantengono intatto lo svantaggio il Napoli che batte il Verona, rimane terza la Roma, che pareggia contro il Bologna mentre l’Inter approfitta della sconfitta della Fiorentina per superala e conquistare la quarta posizione. A metà classifica il Genoa si fa largo battendo il Sassuolo, che nonostante la sconfitta rimane però a meno un punto dal Milan e quindi in piena zona Europa League, vince anche il Torino contro l’Atalanta e la Sampdoria, che batte l’Udinese e conquista una “quasi” salvezza. In fondo al gruppo perdono Verona, Carpi, Frosinone e Palermo, destinate a giocarsi fra loro l’unico posto valido per rimanere in seria A.

Rosicata vittoria esterna dell’Inter che batte il Frosinone nonostante la buona prova dei frosinati, piegati a pochi minuti dal termine e adesso ancora più lontani, anche se la matematica lascia una porta aperta, dalla salvezza, la squadra di Mancini invece, supera in classifica la Fiorentina e conquista la quarta posizione. Rete di Icardi.

Il Sassuolo affronta il Genoa consapevole che una vittoria potrebbe spalancargli le porte dell’Europa League ma alla fine il risultato premia i rossoblù che raccolgono più di quello che hanno seminato ed espugnano il Mapei conquistando una posizione di tutto rispetto. Rete di Dzemail.

Il Chievo festeggia la matematica salvezza a danno del Carpi che perde partita e possibilità di migliorare la precaria posizione di classifica. Rete di Pellissier.

La Juventus vince anche a casa del Milan e, a meno sette partite dal termine, mantiene la distanza di sei punti

da chi la insegue. I rossoneri hanno provato a mettere paura agli avversari con una buona prova dell’organico ma la rimonta dei bianconeri, grazie anche a un super Buffon, ha vanificato il tutto. Reti di Alex, Mandzukic e Pogba.

Il derby toscano fra Empoli e Fiorentina ha registrato la vittoria, non troppo a sorpresa, dei padroni di casa che con un gol per tempo conquistano la matematica salvezza, la viola rimane comunque da sola al quinto posto. Reti di Pucciarelli e Zielinski.

Fra Torino e Atalanta la posta in palio aveva solo valore sportivo infatti, entrambe salve, al termine di novanta minuti giocati con scarso agonismo e voglia, hanno vinto i granata che conquistano la certa salvezza e festeggiano insieme agli avversari. Reti di Peres, Lopez e Cigarini.

Il Napoli batte il Verona e mantiene intatta la distanza dalla capolista, nonostante la squalifica di Higuain i partenopei giocano a memoria e rifilano tre reti al malcapitato Verona, ancora salvo perché lo dice la matematica. Reti di Gabbiadini, Insigne e Callejon.

Contro l’Udinese, la Sampdoria doveva ritrovare la vittoria per allontanarsi definitivamente dalla zona pericolosa e alla fine raggiunge il sospirato obiettivo, anche se non matematico, grazie anche ad una ripresa volta alla ricerca della vittoria. Reti di Muriel e Fernando.

Il Palermo perde in casa contro la Lazio e rimane al terz’ultimo posto a braccetto del Carpi. Squadra rosanero ormai allo sbando infatti, al termine della gara Zamparini ha esonerato il neo allenatore Novellino per richiamare Ballardini, discorso diverso invece per Simone Inzaghi, il neo allenatore laziale che esordisce con una vittoria scaccia crisi. Reti di Klose (2) e Felipe Anderson.

La Roma non riesce a battere il Bologna e perde due preziosi punti per tentare di raggiungere la seconda posizione, i giallorossi avrebbero meritato la vittoria ma per contro, i felsinei hanno disputato una gara coraggiosa. Reti di Salah e Rossettini.

Risultati

Frosinone-Inter 0-1; Sassuolo-Genoa 0-1; Milan-Juventus 1-2; Empoli-Fiorentina 2-0; Torino-Atalanta 2-1; Chievo-Carpi 1-0; Napoli-Verona 3-0; Sampdoria-Udinese 2-0; Palermo-Lazio 0-3; Roma-Bologna 1-1.

Classifica

Juventus 76; Napoli 70; Roma 64; Inter 58; Fiorentina 56; Milan 49; Sassuolo 48; Chievo 44; Lazio 42; Genoa 40; Empoli e Torino 39; Bologna 37; Sampdoria e Atalanta 36; Udinese 34; Palermo e Carpi 28; Frosinone 27; Verona 22.

Prossimo turno

Bologna-Torino; Carpi-Genoa; Inter-Napoli; Atalanta-Roma; Udinese-Chievo; Verona- Frosinone; Juventus-Palermo; Fiorentina-Sassuolo; Lazio-Empoli; Sampdoria-Milan.

Rate this item
(0 votes)
Last modified on Monday, 11 April 2016 21:46
© 2022 FlipNews All Rights Reserved